Sala Petrassi
Auditorium Parco della Musica

Viale Pietro de Coubertin 30
00196 Roma (Rm)

 

 

Rassegna di pittura per giovani studenti
Accademie Belle Arti d’Italia

 

L’Associazione Sarda Trapianti “Vita Nuova”, intitolata al compianto cardiochirurgo Alessandro Ricchi, suo fondatore, in sinergia con l’Associazione“Remo Branca”, indice una rassegna di pittura rivolta ai giovani studenti delle Accademie di Belle Arti d’Italia, da tenersi nella città di Iglesias presso le sale espositive dell’Associazione Remo Branca, in occasione della celebrazione delle manifestazioni dell’Ottobrata Iglesiente per promuovere la cultura della Donazione e Trapianto di organi.

L'Associazione "Vita Nuova onlus" nasce ufficialmente nel 1998 in Cagliari ma le sue origini e la sua attività risalgono al 21 Aprile del 1998, data in cui si costituisce il "Comitato di sostegno dell'attività di donazione e di trapianto di organi in Sardegna." Il comitato, costituito da pazienti trapiantati, in attesa di trapianto e dai loro familiari, è stato ispirato, sostenuto eincoraggiato dagli operatori sanitari del trapianto, operanti nell'ospedale Brotzu (in particolare Dott. Ricchi, Dott. Altieri e Dott. Pettinao).

L'Associazione "Remo Branca" è un'associazione scevra da finalità di lucro, apartitica e apolitica, che ha per fini istituzionali la promozione di ogni attività utile all'apprendimento e alla divulgazione della cultura artistica. Ha lo scopo di valorizzare il patrimonio culturale e artistico lasciato dall'illustre artista Remo Branca, il cui passaggio nella città di Iglesias ha lasciato una impronta indelebile nel campo dell'arte e della cultura.

Una rassegna itinerante

 

La Rassegna "Arte per la vita" nasce con l'obiettivo di essere una mostra itinerante, collegata a convegni sul tema della donazione e del trapianto, che partendo da Iglesias si sposterà sia nei principali centri della Sardegna che nelle principali città italiane, attraverso il prezioso supporto dei circoli dei Sardi e la collaborazione della loro Federazione Nazionale la FASI.

Azienda Ospedaliera S. Camillo Forlanini,
Padiglione Marchiafava, 1° Piano,
sede dell'Agenzia Regionale Trapianti.

Circonvallazione Gianicolense, 87
Roma (Rm)

 

La Mostra resterà aperta tutti i giorni fino a martedì 3 giugno 2014.

 

Sala Congressi dell'Azienda Ospedaliera Brotzu
Piazzale A. Ricchi
Cagliari (CA)

 

La Rassegna si terrà in concomitanza del 7° Convegno Nazionale della Federazione Liver-Pool in programma per sabato 10 maggio 2014 alle ore 9.00 presso la Sala Congressi dell'AOB.

Istituto d'Arte Francesco Costantino
Viale I Maggio, 9
Alghero (SS)

 

La Rassegna, organizzata per il 17 maggio 2013, fa parte della giornata della creatività e promozione della cultura ponendosi come sano contenitore di iniziative all'interno del territorio di appartenenza.

Palazzo della Cultura
Piazza Garibaldi
Massafra (TA)

 

Rassegna di Pittura per giovani studenti delle Accademie di Belle Arti d'Italia. La manifestazione per la cultura della Donazione e Trapianto di Organi è collegata al 5° Convegno Nazionale e del 16° Raduno ATO Puglia onlus che si terrranno a Massafra l'8 dicembre 2013.
La Mostra resterà aperta tutti i giorni dalle ore 17,30 alle ore 20,00 fino a sabato 14 dicembre 2013. Per le scolaresche del territorio verranno concordati gli orari di visite, in orario scolastico con i Dirigenti.

Associazione Culturale Remo Branca
ex Scuole Elementari Maschili

Via Roma, 68
Iglesias (CI)

 

Inaugurazione della Rassegna itinerante e della manifestazione per la promozione della cultura della Donazione e Trapianto di Organi.

"Alcoa Foundation" è la fondazione aziendale basata sulle attività investite. Ha sede a Pittsburgh ma il suo raggio d'azione si estende a livello mondiale, allo scopo di potenziare e rafforzare le opportunità educative, i servizi medici e sanitari, gli impegni culturali e la qualità generale della vita nelle comunità dove Alcoa opera. Nella sola Portoscuso, dal 1998 ad oggi sono stati finanziati 50 progetti nelle "aree" dei miglioramenti civici e della cultura, della cultura, dell'istruzione, dei servizi sanitari ed umanitari, dell'ambiente e dell'ecologia. In quest'ultimo campo, sono state organizzate sedici "giornate life", dieci eventi "10 milioni di alberi" e nove eventi "Action". Alcoa stima di aver coinvolto in questa attività almeno diecimila persone tra dipendenti e cittadini del Sulcis Iglesiente.

Ad "Alcoa Foundation" si deve il finanziamento per la realizzazione della manifestazione.

L'attività della Fondazione Banco di Sardegna si esplica, in conformità con le norme statutarie, nei settori istituzionali secondo il metodo della programmazione, in rapporto ai bisogni del territorio ed alle risorse esistenti. Gli interventi dell'Ente costituiscono così un volano per la creazione di nuove risorse e potenzialità sociali, scientifiche, artistiche e culturali e per la realizzazione di studi e progetti al fine di favorire lo sviluppo socio economico del territorio. All'interno dei settori di intervento, i contributi rappresentano una risposta alle domande provenienti dal territorio nate dall'iniziativa di associazioni ed enti di vario genere. Tali finanziamenti contribuiscono, quindi, a mantenere vivo il tessuto sociale locale e le forme di solidarietà organizzata, sostenere le iniziative culturali locali, nonché tutte le attività volte a garantire la conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale.
Tutto ciò mira a valorizzare il ruolo della Fondazione e a stimolare la crescita dell'economia isolana attraverso la mobilitazione di consistenti risorse economiche locali, poiché l'accesso ai finanziamenti è di norma subordinato al cofinanziamento di una parte significativa del costo complessivo.

Alla "Fondazione Banco di Sardegna" si deve il contributo per l'implementazione e l'aggiornamento del portale web "Arte per la vita" e per la realizzazione delle attività grafiche di promozione e comunicazione collegate alla rassegna itinerante.

Nella costa sud occidentale della Sardegna, situata sui rilievi che chiudono la Valle del Cixerri si trova la cittadina di Iglesias. Spiagge, colline, verdi vallate ed il Parco Geominerario Storico e Ambientale che custodisce l'intera storia dell'attività mineraria dell'umanità, dai primordi alle più moderne tecnologie, basterebbero da soli a rendere indimenticabile questa città. Ma sono soprattutto la sua storia, il patrimonio architettonico, le antiche testimonianze del medioevo toscano, le tante reminiscenze della dominazione spagnola e le sue chiese ad affascinare e catturare l'attenzione anche del viaggiatore più esigente, appassionato di storia e di archeologia. Qui il fascino delle origini è custodito dalle chiese medievali nelle quali troviamo stratificati i segni di un glorioso passato, quello di una città anticamente chiamata Villa di Chiesa. Tale nome deriverebbe, sembra, dal gran numero di edifici di culto che nel Medioevo ivi era stato edificato. Del resto è proprio il gran numero di edifici di culto, antichi e moderni, a caratterizzare ancora oggi il tessuto urbano dell'attuale città e ad accompagnarne la storia.Città della Sardegna sud-occidentale, Iglesias si trova a 176 m slm (quota media). Il suo territorio comprende diverse frazioni tra le quali non possiamo non citare Nebida che, con la splendida Ispiaggia di Masua, il faraglione di Pan di Zucchero e la scogliera a picco sul mare, offre uno scenario paesaggistico di grande fascino che fa da sfondo alla struttura mineraria di Porto Flavia ed alla miniera di Nebida. Altrettanto suggestive sono le frazioni di San Benedetto e San Giovanni Miniera-Bindua-Monte Agruxiau, immerse nel verde ed in posizione panoramica, custodiscono intatti alcuni preziosi gioielli d'archeologia industriale e quelle di Corongiu-Tanì in cui è attestata la presenza umana sin dal neolitico. Il tessuto topografico della città riflette le sue vicende storico-economiche. È infatti possibile individuare diverse fasi nello sviluppo urbanistico. Il nucleo storico si estende all'interno della cinta fortificata medievale; a testimonianza dei trascorsi pisani rimangono ancora oggi i resti delle mura, alcune torri, il castello Salvaterra e la Cattedrale di Santa Chiara, eretta tra il 1285 ed il 1288. l centro moderno si sviluppa attorno ad una grande piazza considerata il salotto della città ed intitolata a Quintino Sella - grande propulsore dell'industria Imineraria isolana. Ed alle miniere è indissolubilmente legata la storia dell'economia di Iglesias. Un'economia che ha conosciuto i momenti di maggior splendore durante la dominazione pisana ed aragonese, nella seconda metà del XVIII secolo, durante il dominio sabaudo e dopo la metà del XIX. Le comunità ed il territorio impararono a coordinare la propria vita sui ritmi di lavoro e sui tempi di prosperità delle miniere.

Sfoglia la brochure

image

L'iniziativa "Arte per la vita" intende catalizzare l’attenzione verso il valore della vita e della solidarietà e nel contempo valorizzare le giovani promesse dell’Arte Italiana. Il progetto si colloca all’interno delle finalità delle campagne nazionali, prendendo spunto e forza anche dal grande artista Remo Branca, figura eccezionale di uomo e di artista che espresse le sue poliedriche doti fin da giovane: fu infatti giornalista, storico, storico dell’arte, narratore, agiografo, poeta, docente e preside sensibile ed attento alle problematiche didattiche, appassionato cultore di cinema e di documentari, che utilizzava come straordinari strumenti dell’azione educativa fin dal 1936, precorrendo le più moderne teorie pedagogiche e didattiche. Nell’ambito di quest’ultima attività egli divenne così capace ed esperto da ricoprire dal 1958, dopo aver superato brillantemente un pubblico concorso, l’incarico di Direttore del Centro Nazionale per i Sussidi Audiovisivi. Durante la permanenza a Iglesias Branca svolse una funzione importante sia dal punto di vista scolastico che di quello culturale in generale poiché promosse rilevanti iniziative fra le quali una Mostra Didattica Professionale, unica nel suo genere nella Sardegna di allora che coinvolse tutte le scuole di Iglesias, una Fiera d’arte, che vide la partecipazione dei più importanti artisti dell’isola e alcuni della penisola, una Mostra Bibliografica di notevole rilievo. L’Associazione Sarda Trapianti sin dalle prime campagne nazionali ha promosso numerose iniziative nelle scuole del Sulcis Iglesiente coinvolgendo gli studenti del liceo artistico e gli artisti Iglesienti e della Città di Cagliari. Si è ritenuto così di porre in essere un progetto di promozione che coinvolgesse gli studenti delle Accademie d'Arte italiane attraverso:

  • una mostra itinerante, con i convegni sul tema della donazione e trapianto, che partendo da Iglesias raggiungerà poi le principali città della Sardegna per raggiungere il continente italiano con riferimento ai circoli dei Sardi e la collaborazione della loro Federazione Nazionale la FASI;

  • un possibile trasferimento della rassegna nell'olimpo del Trapianto negli USA rappresentato dal centro trapianti della University of Pittsburgh/Carnegie Mellon University, in quanto la fondazione Alcoa che finanzia maggiormente il progetto ha la sede madre proprio a Pittsburgh. La Fondazione Alcoa è una delle più grandi fondazioni aziendali negli Stati Uniti.

Modalità di partecipazione

L'invito è rivolto ai responsabili delle accademie per sensibilizzare gli studenti a produrre opere che interpretino liberamente la seguente tematica : "Il valore della vita".

Le opere non devono essere incorniciate e non possono superare le misure di cm. 60 x 80. Le spese di spedizione, sia per l'andata che per il ritorno sono a carico dell'organizzazione. L'imballaggio deve esse effettuato in modo che facilmente possa essere riutilizzato per il rientro delle opere. E' facoltativo che le opere inviate vengano donate a scopo umanitario. Sarà editato un catalogo delle opere esposte che sarà realizzato con la collaborazione di Chiara Samugheo, la più grande fotografa italiana, e potrà essere introdotto, come per un caso analogo del 1999, da una presentazione del Presidente della Repubblica.

In primo piano

 Prima che sia troppo tardi
Giornata europea
per la donazione degli organi

Sabato 11 Ottobre 2014

Sala Petrassi
Auditorium Parco della Musica

 «L'arte non è uno specchio per riflettere il mondo, ma un martello per forgiarlo».
Con questa considerazione di Vladimir Majakovskij (poeta e drammaturgo sovietico) Vittorio Sgarbi, lascia il suo autorevole contributo unito al plauso per l'iniziativa.

 

Lazio e Sardegna insieme
per la promozione della cultura della donazione
e trapianto di organi, tessuti e cellule

Mercoledì 28 Maggio 2014
ore 10,30

Interverranno
Carlo Umberto Casciani, Commissario Straordinario A.R.T. Lazio
Antonio Maria Masia, Presidente Gremio dei Sardi
Piero Barranca, Presidente Associazione Culturale "Remo Branca"
Giampiero Maccioni, Presidente Associazione Sarda Trapianti
Aldo Morrone
Salvatore Dominelli

 

Cagliari e la Sardegna insieme
per la promozione della cultura della donazione
e trapianto di organi, tessuti e cellule

Venerdì 9 Maggio 2014
ore 9,30

Interverranno
Pinuccio Sciola, scultore
Paolo Sirena, Direttore del Museo "Sa Corona Arrubia"
Piero Barranca, Presidente Associazione Culturale "Remo Branca"
Giampiero Maccioni, Presidente Associazione Sarda Trapianti
Stefano Cherchi, scultore

 

Puglia e Sardegna insieme
per la promozione della cultura della donazione
e trapianto di organi, tessuti e cellule

Sabato 7 Dicembre 2013
ore 19.00

Interverranno
Martino Tamburrano, Sindaco di Massafra
Antonio Cerbino, Assessore alla Cultura
Giancarlo Zaccaro, Assessore all'Istruzione
Giovanni Santoro, Presidente ATO Puglia onlus
Giampiero Maccioni, Presidente Associazione Sarda Trapianti
Stefano Cherchi, scultore
Chiara Samugheo, fotografa, madrina della manifestazione

 

Giornata della creatività
e della promozione della cultura
della donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule

Venerdì 17 Maggio 2013
ore 9.00

Interverranno
Tonino Baldino, Presidente Centro Studi Toniolo, Sindaco Emerito
Antonio Bisaccia, Direttore Dell'Accademia di Belle Arti di Sassari
Carlo Carcassi, Direttore Crt
Alma Cardi, Assessore Grandi Eventi E Turismo Comune Di Alghero
Giampiero Maccioni, Presidente Associazione Sarda Trapianti
Stefano Cherchi, scultore
Don Giuseppe Loche, Direttore Ufficio Pastorale Della Salute

 

Rassegna di pittura per giovani studenti delle Accademie di Belle Arti d'Italia

Associazione Culturale "Remo Branca"

Sabato 13 Ottobre 2012
ore 18.00

Interverranno
Luigi Perseu
, Sindaco di Iglesias
Giampiero Maccioni, Presidente Associazione Sarda Trapianti
Stefano Cherchi, scultore
Chiara Samugheo, fotografa, madrina della manifestazione
Pinuccio Sciola, scultore

 

Un donatore moltiplica la vita

Museo di Samugheo

Lunedì 27 Agosto 2012
ore 18.00

Campagna nazionale donazione trapianto

organi tessuti cellule 2012

Interverranno
Antonello Demelas
, Sindaco di Samugheo
Giampiero Maccioni, Presidente Associazione Sarda Trapianti
Chiara Samugheo, cittadina onoraria

Ultimo evento

La Rassegna "Arte per la Vita" è stata al centro di uno degli eventi collaterali della Giornata Europea per la Donazione di Organi, tenuta nella sala Petrassi dell'Auditorium Parco della Musica di Roma, sabato 11 ottobre 2014.

  Scarica il Comunicato Stampa ufficiale

Come nasce Arte per la vita

Il video "Come nasce Arte per vita" contiene l'intervista al Presidente dell'Associazione Sarda Trapianti "Vita Nuova", Giampiero Maccioni e al Presidente del Gremio dei Sardi di Roma, Antonio Maria Masia.

Un'altra vita

Visualizza "Un'altra vita: storie di trapiantati", lo spot a cura dell'Agenzia Regionale del Lazio per i trapianti e le patologie connesse. Il filmato è stato al centro in uno degli eventi collaterali della Giornata Europea per la Donazione di Organi, tenuta nell'Auditorium Conciliazione di Roma, sabato 11 ottobre 2014.

Tappe della rassegna

Roma EODD 2014

Dopo il successo ottenuto in Sardegna oggi le opere dei giovani studenti delle Accademie di Belle Arti...
Leggi tutto...

Roma 2014

Azienda Ospedaliera S. Camillo Forlanini, Padiglione Marchiafava, 1° Piano, sede dell'Agenzia Regionale...
Leggi tutto...

Cagliari 2014

Sala Congressi dell'Azienda Ospedaliera Brotzu. La Rassegna si terrà in concomitanza del 7° Convegno...
Leggi tutto...

Massafra 2013

Palazzo della Cultura, Massafra (TA). La Rassegna è collegata al 5° Convegno Nazionale e del 16°...
Leggi tutto...

Alghero 2013


Liceo Artistico "F.Costantino" Alghero. La Rassegna, organizzata per il 17 maggio 2013, fa parte...
Leggi tutto...

Iglesias 2012

Associazione Culturale Remo Branca in Via Roma, 68 - ex Scuole Elementari Maschili - Iglesias (CI)....
Leggi tutto...

Privacy Policy

Privacy Policy

Resoconti

Rassegna Iglesias 2012


 Nello storico edificio "Ex Scuole Elementari Maschili" (anno 1904), intitolato a Foiso Fois...
Leggi tutto...

Rassegna Alghero 2013


Continua nella sede del liceo la visita alla rassegna "ARTE PER LA VITA", destinata a proseguire...
Leggi tutto...

Rassegna Massafra 2013


La mostra itinerante "Arte per la vita", con i convegni sul tema della donazione e trapianto,...
Leggi tutto...

Rassegna Cagliari 2014


Venerdì 9 maggio l'aula congressi del nosocomio cagliaritano, sede del centro trapianti della...
Leggi tutto...

Rassegna Roma 2014


Dopo il successo ottenuto in Sardegna ed in Puglia la rassegna si è spostata nella città di...
Leggi tutto...

Enti promotori

Enti finanziatori

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Privacy Policy.

I accept cookies from this site